I racconti dai concerti di Jovanotti

le emozioni del pubblico di Lorenzo Cherubini

Ada Pedone da Napoli

Ore infinite ma colme di energia.. l’energia che precede ogni concerto di Jovanotti, quella che aumenta man mano con lo scorrere delle lancette dell’orologio ..e poi finalmente le 21.15.. un’emozione indescrivibile..ad ogni nota, ad ogni pezzo.. tutti ci sentivamo “immortali” per una notte.. la nostra notte.. Un concerto che più che concerto è un soffio di vita, una spinta a non mollare, a non perdere la speranza.. Un ritrovarsi insieme, tutti insieme e cantare e sognare.. Una voglia di vivere e di amare incredibile. Grazie Lorenzo, non solo per essere la colonna sonora della mia vita ma per gli insegnamenti che ci dai, per le parole che scrivi.. per l’energia che ci trasmetti.. perchè svegliarsi ogni mattina ed ascoltarti è tutta un’altra cosa.

ClaudiaAda Pedone da Napoli
[easy-share buttons="facebook,twitter,google" counters=1 counter_pos="right" native="no" hide_total="yes"]