I racconti dai concerti di Jovanotti

le emozioni del pubblico di Lorenzo Cherubini

Alice Ghelli da Padova

La prima sensazione quando entri per la prima volta nello stadio è: woooww ma questo palco è davvero immmenso ragazzi!!!Le 8/9 ore di attesa sotto il sole,i 40°di temperatura: li scordi appena vedi lui..Lorenzo è come sempre:un pazzo scatenato, trasmette questa energia, adrenalina..tu non riesci a stare fermo, balli, ti scateni!!Luci abbaglianti, colorate,che si fondono con il fumo per creare questi effetti spettacolari(a volte sembra di essere in un’immensa discoteca!)Le sue canzoni, i ritmi ti entrano dentro…ti emozionano!!Un concerto,un film spaziale con protagonista lui!Jova è il nostro supereroe che ce li trasmette per davvero i superpoteri!!!!!Perchè si va a casa che si è fra le nuvole…con il sorriso stampato in faccia… E la sensazione rimane per giorni!! Quanta carica e positività!!!! Magico!!!GRAZIE di ❤ Lorenzo…perchè sei meraviglioso…e trasmetti emozioni che forse neanche immagini!!Sensazioni che non si possono descrivere…bisogna viverle!!!!

adminAlice Ghelli da Padova
[easy-share buttons="facebook,twitter,google" counters=1 counter_pos="right" native="no" hide_total="yes"]