I Tour di Jovanotti raccontati dal Pubblico

DUSSELDORF
Mitsubishi eletric hall

I racconti del pubblico di Dusseldorf

Le emozioni dal concerto

Maria Cristina Polidori da Düsseldorf

Libera sotto il cielo immenso, messa in una famiglia e allora affari miei, senza istruzioni con il cappello del matto, eh-oh eh-oh per la prima volta insieme a te in carne ed ossa oltre il Brennero dopo secoli di tue canzoni ballate allo sfinimento, cantate a squarciagola sin dalle notti di liceo della città il cui patrono è il tuo omonimo. Tutte le serenate e le stelle dei desideri trasportate con me per il mondo, accompagnate ai miei studi, alle mie tre ragazze magiche, ai monolocali trasformati in un castello, a lei che mi ha lasciato sola davanti al...

Carmela Frazzetto da Düsseldorf

Vivo da quasi 30 anni in Germania, ma non smetto mai di ascoltare buona musica italiana. Jovanotti è un artista che apprezzo molto ed amo da tanti anni! L'emozione di vederlo a Düsseldorf è stata per me ed i miei amici immensa. Ha portato un pezzo d'Italia, di calore , amore , scioltezza e " italienische Lebensfreude" - Gioia e vitalità. E´stato un concerto assolutamente fantastico, eravamo tutti felici e pienamente soddisfatti. E´ un grande artista e basta! Siamo orogliosi di LUI qui in Germania, ci ha fatto fare una bella figura in tutti i sensi. Professionalità ed umanità...

Harrie Hoeks da Düsseldorf

Da 20 anni ascolto la musica di Jovanotti. Sono quasi il solo Olandese che conosce bene la tua musica. Il mio figlio e cresciuto con Jovanotti. Allora finalmente abbiamo avuto lóccasione di vederti vicino a casa nostra. Serata meravigliosa a Dusseldorf quali vibrazioni positivi. Ci siamo divertiti al massimo. Vieni in Olanda per favore.

Renzo Romano da Düsseldorf

Noi viviamo in Olanda e siamo stati un mese fa a Brussel e ora a Dusseldorf. Erano anni che ti aspettavamo, e ne e valsa la pena uno spettacolo straordinario. Mia figlia di 10 anni stava in prima fila ha ballato e cantato sempre su tutte le canzoni e quando Jovanotti la vista cantare ha sorriso e la salutata. Un emozione grandissima per lei ma anche per noi che lo seguiamo da sempre. Per favore torna appena puoi perche noi e nostra figlia Anastasia ti aspettano

Le foto del pubblico

Mitsubishi eletric hall

[easy-share buttons=”facebook,twitter,google,pinterest” counters=1 hide_names=”yes” native=”no” fullwidth=”no”]
ClaudiaLorenzo nei Palasport 2015: le emozioni da Dusseldorf