I racconti dai concerti di Jovanotti

le emozioni del pubblico di Lorenzo Cherubini

Laura Pagano da Acireale

Quello ad Acireale per me è stato un concerto straordinario perché Lorenzo era nella mia Sicilia e poi anche perché è stato stupendo iniziare l\’anno nuovo con lui, la sua musica e la sua energia pazzesca!
Il momento che non scorderò mai è quando durante Un raggio di sole è sceso dal palco e dopo aver cantato assieme alle persone disabili è arrivato dove c’ero io mi ha stretto la mano e ha detto: “Lauretta!”.
Un’emozione unica che conserverò per sempre nel mio cuore!

ClaudiaLaura Pagano da Acireale
[easy-share buttons="facebook,twitter,google" counters=1 counter_pos="right" native="no" hide_total="yes"]